mercoledì 17 settembre 2008

L'eredità Scarlatti

A Washington si viene a sapere che un membro del Comando Supremo Nazista è disposto a divulgare informazioni che potrebbero porre anzitempo la guerra a favore degli Stati Uniti. Ma per il suo tradimento richiede il file top secret sull'eredità Scarlatti, un documento che, se reso noto, potrebbe distruggere la reputazione degli uomini più importanti e famosi dell'occidente. Elisabeth Scarlatti, ormai 70enne ma ben salda al capo della multinazionale, deve difendere il patrimonio dal terribile e spietato figlio Ulster alias Heinrich Kroeger. Se Elisabeth non riuscirà a fermarlo, potrebbe fornire a lui e a Hitler il più potente strumento esistente sulla Terra: il controllo dell'economia globale.

3 commenti:

Mufli ha detto...

Ciao ciccione raccogli le mele che io oggi me ne sno andato sulla malga Kraun a fere una sgambatina.

Alessandro ha detto...

Invece che andare su alla Kraun potresti provare a fare meno errori di ortografia quando scrivi con il computer eh eh ;-). Anch'io vorrei andare su alla Kraun ma i maledetti meleti per ora hanno la priorità. Arriverà anche l'ora della motosega a breve :-) :-).

Alessandro ha detto...

In alternativa, potresti venire a darmi una mano...