mercoledì 23 aprile 2008

Ferrata Rio Secco - una breve anticipazione

L'idea per il pomeriggio era quella di andare in bicicletta fino a Bolzano. Le vie del signore però sono infinite e quindi giunto in località Cadin ecco che davanti ai miei occhi si materializza la cascata del rio Secco che spumeggiante scende nel bosco. Come ho fatto a non pensarci che con tutta questa pioggia il rio si sarebbe manifestato nuovamente a noi con cotale impetuosità? Proprio l'altro giorno stavo pensando di andare a sondare il territorio ma poi i pensieri sono tanti e quindi ciao ciao.
Non ci penso due volte, accelero il ritmo, vado fino a Salorno prendo per Roverè della Luna e grazie anche a un venticello a favore in breve sono a casa. Mi cambio e in men che non si dica sono all'attacco della ferrata.

video
(rio Secco?)

E' tardi, devo andare a fare notte. Ghè da nar :-(

Nessun commento: