venerdì 22 febbraio 2008

A caccia di primule

Oggi, dato che Maura aveva impegni lavorativi e la giornata non era delle più limpide, ho deciso di abbandonare l'idea di andare a Racines in solitaria a sciare. Nella mattinata ho quindi dedicato un po' di energie alle faccende domestiche.
Nel pomeriggio, dopo la sessione di allenamento attraverso il burrone di Mezzocorona in compagnia di due atletici Lavisani - il collo ad Alessio l'ho tirato pure oggi :-) - mi sono spinto di buon passo nei boschi sopra Pressano alla ricerca di qualche scatto naturalistico. Il sole ormai stava calando dietro la Paganella ma mi ha ugualmente permesso di sfruttare la dolce e calda luce di fine pomeriggio. Finalmente sono riuscito a fare qualche foto alle primule.










1 commento:

pina ha detto...

e non solo alle primule.... mi pare ci sia una viola, una foglia....Riconfermo che è piacevole guardare e osservare le tue fotografie.Spero che farai ulteriori foto alle primule anche quando la vegetazione sarà un pò più primaverile; queste risentono ancora dell'atmosfera invernale e ciò riduce la naturale lucentezza e brillantezza dei fiori.