venerdì 24 febbraio 2012

V° trofeo Spellini

Paganella - MS - dislivello 800 m

Contento del buon risultato ottenuto quest'anno al trofeo in memoria del rifugiante del Croz dell'Altissimo Felice Spellini. Nonostante la gita di quasi 2000 dell'altro ieri sono riuscito a migliorare di cinque minuti il mio personale fino al Dosso Larici chiudendo con 48'14". Certo dimezzando il peso con un paio di assi da gara potrei migliorarmi ancora ma preferisco investire quei soldi in un futuro viaggio...magari nel Caucaso o in Equador. Mai zeder...

1 commento:

La Polisportiva ha detto...

saggia decisione. Viaggiare è un gran bel modo di investire i soldi.
Mi permetto di suggerire anche il sud america, ove trovi grandi montagne e pochissima burocrazia.