domenica 6 dicembre 2009

A cuore aperto

"Questo è un libro di sentimenti e di pensieri, che accompagna la vita che passa e il tempo che velocemente accorcia la mia distanza dal prevedibile tinaie. Urgono le domande cui non si può dare risposta, si sta voltati dall'altra parte, in una "distrazione vigilante", anche quando si leggono i giornali. No, non è più un'età di pacifica saggezza la nostra vecchiaia, ma per come va il mondo, gli affetti, il rendiconto generale, è un'età dell'ansia, della paura e dell'allarme. Tuttavia questo è anche il libro di una convalescenza, della "bella giornata sottratta al maltempo", di un ritorno alla vita dopo un bypass: con una scrittura anch'essa "a cuore aperto", ho cercato di raccontarlo." Raffaele La Capria

2 commenti:

Venus ha detto...

bello il tuo blog.
e soprattutto che nostalgia a vedere le foto della marmolada e dintorni....
ciao ciao

Alessandro ha detto...

Ciao, grazie per i complimenti! Se veder la Marmolada ti fa venir nostalgia forse è il caso che tu ci torna :-).
Ciao